Quando Pubblicare su Instagram
16 maggio 2018  By Marta Raimo  Ops

La risposta alla domanda fondamentale: quando pubblicare su Instagram?

Sono sicura che anche D. Adams (autore di “Guida galattica per autostoppisti” da cui ho preso ispirazione per il titolo e l’immagine di copertina) se avesse conosciuto i social network avrebbe pensato che la domanda fondamentale a cui trovare risposta fosse un’altra: “Quando pubblicare su Instagram?”.

Nel libro in realtà la soluzione c’è ed è il numero 42, ma nel nostro caso non vi è alcuna certezza. Potete spulciare il web quanto volete, ma a meno che non conosciate l’amico Mark (ndr Zuckerberg) in persona, sinceramente dubito che anche lui lo sappia, NON AVRETE UNA RISPOSTA DEFINITIVA. Aggiungiamoci, poi, che le cose si sono ulteriormente complicate da quando è stato rilasciato il nuovo e terribile algoritmo di cui tutti parlano.

Posso dirvi che in base alla mia esperienza e dopo aver parlato anche con altre amiche che bazzicano su IG, esistono dei giorni e degli orari più propizi per postare. Come sempre, però, mi preme sottolineare che ognuno di noi ha il suo target e il suo pubblico, quindi sebbene ci siano giorni migliori di altri, vi consiglio di dare un’occhiata anche agli Insights della vostra pagina (qualora abbiate un profilo business) o, meglio ancora, di fare dei test per capire quando la maggior parte dei vostri follower è online.

Come forse saprete, i minuti subito successivi alla pubblicazione del post sono fondamentali, poiché ne determinano il futuro. Se nei primi 15 minuti il vostro post avrà ottenuto molti like, avrete ottime possibilità di raggiungere un numero più ampio di persone, non solo vostri follower ma anche chi non vi segue ancora poiché l’algoritmo di IG lo classificherà come contenuto interessante e di qualità. Insomma, vale il famoso detto “Il buongiorno si vede dal mattino”.

Quali sono i giorni migliori per pubblicare su Instagram?

Orari Migliori per Pubblicare sui Social

Bene, fatte le dovute premesse, andiamo al nocciolo della questione. Dopo mesi di test e pubblicazioni in giorni e orari più disparati, sono giunta alla conclusione che i miei giorni migliori per pubblicare su Instagram siano: lunedì, martedì (così e così), mercoledì e domenica.

Questo ci porta a una conclusione ovvia: il giovedì, il venerdì e il sabato sono pessimi giorni per fare incetta di like, o meglio, sono giorni in cui le persone sono meno connesse a IG rispetto agli altri. Non chiedetemi perché, bisognerebbe intraprendere uno studio sociologico.

Vi ripeto che questa piccola analisi è valida per il mio tipo di pubblico e vi ricordo che io piego origami. Probabilmente, se siete blogger di viaggi o food blogger il discorso cambia. Magari i vostri giorni migliori potrebbero essere proprio il venerdì e il sabato. Per questo vi consiglio di fare qualche piccolo test. Per due settimane, programmate i vostri post ogni giorno a orari sempre diversi e tenete traccia di ciò che accade.

Quali sono gli orari migliori per pubblicare su Instagram?

Giorni Migliori per Pubblicare su Instagram

Adesso che abbiamo visto quali siano i giorni migliori per postare su Instagram passiamo alle fasce orarie. È risaputo (tra noi Social Media Manager) che le più favorevoli siano tre: mattina presto (entro le 9.00), pausa pranzo (dalle 12.00 alle 14.00) e la sera (dalle 18.30 alle 21.30). Anche in questo caso vi consiglio di verificare e fare dei test, non fidatevi solo degli Insights di Instagram perché ho constatato che spesso sparano cavol non sono affidabili.

Sempre in base alla mia esperienza posso dirvi che ottengo migliori risultati quando pubblico di mattina presto o in pausa pranzo. Su Facebook, per esempio, il discorso è un po’ diverso perché di solito gli orari migliori sono quelli serali, ma questa è un’altra storia di cui forse vi parlerò più avanti.

Inoltre, è importante tenere conto della provenienza geografica dei vostri follower, quindi del fuso orario. Se siete seguiti anche da molte persone che abitano dall’altro capo del mondo, dovrete prendere in considerazione i loro orari cercando di fare una media con il fuso italiano. In questo caso, aiutatevi con gli Insights di cui poco fa vi ho fatto dubitare, ma che ogni tanto possono tornare utili, tipo quando avete necessità di capire da che parte del globo provengono i vostri seguaci. Chiaro no?

Bene, vi lascio alle vostre riflessioni e ai vostri test. Come sempre vi ricordo che queste cose potrei farle io al posto vostro, basta chiedermi un preventivo compilando il form che trovate in questa pagina. Al prossimo appuntamento con #OPS (Origamate per il Social).

Credit img di copertina: wallhere.com

Leave a comment

Your email address will not be published.Field is required

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>